Casa Prefabbricata: Molto Accogliente e Pronta in 5 mesi (Cuneo)

견적 요청하기

잘못된 정보입니다. 국가번호 및 전화번호를 다시 확인 해 주세요
보내기' 버튼을 클릭함으로써 개인 정책에 동의하며 요청 수행을 위한 개인 정보 수집 및 활용을 허락합니다.
참고: 개인 정보 폐기는 privacy@homify.com을 통해 상시 요청 가능합니다.

Casa Prefabbricata: Molto Accogliente e Pronta in 5 mesi (Cuneo)

Germana Invigorito Germana Invigorito
클래식스타일 주택 by Barra&Barra Srl 클래식
Loading admin actions …

Siamo ormai abituati a leggere di case in legno, case prefabbricate, case mobili e addirittura case in paglia o fieno.. ma sapere dell’utilizzo della fibra di gesso è una vera novità! Naturalmente non tutta la struttura è costituita da questo materiale, si tratta piuttosto di un attento mix tra legno, calcestruzzo armato e altri importantissimi materiali. 

La fibra di gesso, nello specifico si trova all’interno della struttura portante a telaio, in particolare a copertura dei pilastri di legno che, distanziati da una fibra naturale quale la lana di roccia, danno luogo all’anima elastica delle pareti della casa. In questo modo si garantisce un’elevata antisismicità. Il trucco sta proprio nell’utilizzo della fibra di gesso, un materiale esteticamente simile al cartongesso, solo che con delle caratteristiche strutturali nettamente superiori. Un tassello di cartongesso, ad esempio, può reggere fino a 10 kg, mentre la fibra di gesso può arrivare a reggerne addirittura 60 kg. .. Ma procediamo coll’analizzare nel dettaglio un esempio concreto di quanto appena detto. 

Vi presentiamo dunque un progetto molto interessante, opera degli esperti di Barra&Barra, un’azienda edile specializzata nella progettazione e nella costruzione di edifici basati sui concetti di bioedilizia e di basso consumo energetico, con un occhio di riguardo verso il design e le correnti di architettura moderna.

Dall'esterno

Ci troviamo a Centallo, in Piemonte, un piccolo paese a 10 minuti da Cuneo. Ci troviamo in una zona dalla tradizione architettonica molto radicata, ed è per questo che si è deciso di darvi continuità e di adattarvi le caratteristiche della nuova struttura, in modo da far si che la casa si inserisca meglio nella contesto paesaggistico locale.

Dall’esterno infatti la casa sembra essere una villa unifamiliare come tante, eppure si tratta di un interessante progetto bioedilizio, dove si è avuto un importante riguardo per l’isolamento termico e acustico oltre che per la solidità strutturale, e che è rientrata nella classe A+ della classifica nazionale nonostante l’indice di prestazione energetica sia rimasto a 16 kWh/mq anno.

.. all'interno

La casa è composta da tre piani, due esterni e uno interrato, l’unico realizzato in calcestruzzo armato, dove risiedono una cantina, un’autorimessa e un locale tecnico. La sua superficie totale misura 240 mq.
Al piano terra si sviluppano sia la zona notte che quella giorno. Vanta una superficie di 180 mq ed è composto dal soggiorno e dalla cucina per la zona giorno, mentre da due camere da letto, uno sgabuzzino, un bagno e una lavanderia per la zona notte. Parte della zona giorno gode di una doppia altezza affascinante, senza però incorrere in inutili dispersioni di calore. A livello termico la casa è fornita di riscaldamento a pavimento mentre dal punto di vista elettrico l’intera abitazione è dotata di un impianto domotico che, unito ad un HDSL simmetrica permette la gestione di ogni singola utenza in remoto utilizzando tablet o smartphone. Infine, tutti gli ambienti dell’abitazione sono dotati di ventilazione meccanica controllata e di aspirazione centralizzata.

L'amore per i dettagli

Inoltre il progetto ha visto l’impiego di serramenti in pvc con un particolare effetto legno, a sostegno di vetri basso emissivi e gas argon all’interno. Tutta la casa è studiata in modo da avere una “capsula” isolante continua tra le pareti esterne e il tetto, evitando qualsiasi tipo di ponte termico, ed è per questo che può essere ritenuta un vero gioiello della bioedilizia.

Dal livello superiore

Eccoci al livello superiore che misura ben 60 mq, dove troviamo un grande soppalco e una seconda parte della zona notte composta da una camera, un bagno e uno studio. Qui il soffitto è ancor più evidente che nell’immagine precedente. Il legno caldo delle travi in legno massiccio di abete con spigoli asciati e sostiene un tetto spiovente per il cui isolamento si è ricorso a una fibra di legno spesso 22 cm (densità 50 kg/mc). Il pavimento, così come per tutta la zona notte del piano terra, è stato rivestito con un parquet in rovere oliato.

.. alla cucina

Nel complesso lo stile degli interni è sobrio e moderno, dotato di un design semplice e accogliente, dove si alternano elementi moderni e pezzi di genere più tradizionale. Un mix riuscitissimo, per un effetto finale del tutto convincente!

Se voglia di scoprire nuove frontiere della bioedilizia, leggete anche Una casa di paglia!

모던스타일 주택 by Casas inHAUS 모던

건축/인테리어 전문가를 찾고 계시나요 ? 연락처를 남겨 주시면 적합한 전문가를 찾을 수 있도록 도와 드리겠습니다.

당신에게 딱 맞는 디자인을 찾아보세요.